Una meravigliosa esperienza in una delle città più belle del mondo

Viaggiare apre la mente, allarga i nostri orizzonti, migliora il nostro stato d’animo e la nostra autostima, arricchisce la propria cultura, la propria personalità, e la propria intelligenza.
Fare un viaggio a Firenze è sempre emozionante. Firenze è una meta da non perdere, soprattutto se sei appassionato dell’arte e della cultura italiana.
Se la passione per l’arte e per la cultura italiana si unisce alla passione o all’utilità di imparare e parlare la lingua italiana, diventa un viaggio perfetto per le tue vacanze a Firenze.

viaggio a firenze - Immagine 1

Quando fare un viaggio a Firenze

Quale è il periodo migliore per fare un viaggio studio a Firenze?
Qualsiasi periodo dell’anno va bene per fare un viaggio a Firenze ma se hai libertà di decisione, è opportuno descrivere alcune differenze.
Durante i periodi di alta stagione dei turisti (da aprile a ottobre) il clima è più mite quindi visitare Firenze è più gradevole, ma la maggiore presenza di turisti comporta alcune difficoltà: luoghi molto affollati, file davanti ai musei e ai monumenti, prezzi più alti.
Durante gli altri periodi e durante il periodo di bassa stagione il clima può essere freddo e piovoso (da novembre a marzo) o molto caldo (luglio e agosto) ma la minore presenza di turisti comporta meno confusione, poche file davanti ai musei, prezzi più economici.
Nella nostra scuola di italiano, la maggiore presenza di studenti stranieri va da giugno a ottobre, mentre da novembre a febbraio la situazione è più tranquilla.

Durata delle vacanze a Firenze

Quanto tempo stare in vacanza a Firenze?
E’ difficile dare una risposta precisa alla domanda quanto tempo stare in vacanza a Firenze. Dipende dalla disponibilità di tempo e dalle necessità di ciascuno. Le permanenze variano da una settimana fino ad un anno.
Se si è a Firenze per imparare l’italiano, dipende dal livello di partenza e da quello che si vuole raggiungere.
Se si è a Firenze soprattutto per visitare la città può essere sufficiente una sola settimana per visitare i siti artistici e architettonici più importanti di Firenze.
Per chi invece è appassionato di arte e cultura italiana ci vogliono due o più settimane.
Per chi intende visitare anche altri luoghi della Toscana (Siena, Pisa, Lucca, S.Gimignano, ecc.) e vuole fare altre esperienze, sono preferibili soggiorni di 4 o più settimane.
Per chi invece decide di vivere un’ esperienza completa per approfondire i vari aspetti della cultura italiana e visitare anche altri luoghi d’Italia, i soggiorni possono durare dai 4 ai 12 mesi.

Quanto tempo prima prenotare un viaggio a Firenze

E’ saggio e conveniente prenotare con un buon anticipo.
Per non avere possibili imprevisti, se si decide di prenotare un viaggio in alta stagione è sempre meglio prenotare prima possibile, mentre in bassa stagione non c’è fretta. Mediamente è comunque preferibile prenotare tra i 5 e i 2 mesi prima dell’arrivo.

Quali documenti sono necessari per andare in Italia

Carta d’identità, passaporto, visto turistico, visto di studio, tessera sanitaria, dichiarazione di presenza, permesso di soggiorno

Cittadini dei paesi dell’Unione europea (UE)
Se la tua nazionalità fa parte di un paese dell’Unione Europea (area Schengen), per entrare e stare in Italia non hai bisogno di nessun tipo di permesso o visto. Devi portare con te soltanto un documento di identità e la tessera sanitaria europea (TEAM, tessera europea assicurazione e malattia) che in caso di necessità ti darà diritto all’assistenza sanitaria gratuita nelle strutture ospedaliere italiane.
Se invece la tua nazionalità non fa parte di un paese dell’Unione Europea, controlla le informazioni necessarie per arrivare e stare in Italia per studiare italiano per periodi superiori a tre mesi. Visita la nostra pagina visto di studio.

Come arrivare a Firenze

In aereo: dall’Europa fino agli aeroporti di Firenze, Pisa, o Bologna, dagli altri continenti fino agli aeroporti di Roma o Milano.
Firenze: l’aeroporto di Peretola (Amerigo Vespucci) è piccolo ma molto funzionale. Dista circa 5 km. dal centro di Firenze. Per raggiungere il centro di Firenze si può prendere il tram che arriva alla stazione centrale (circa 20 minuti) o il taxi.
Pisa: dall’aeroporto di Pisa (Galileo Galilei) si può prendere il bus per Firenze (circa 1 ora) oppure raggiungere la stazione di Pisa in autobus (circa 5 minuti) o in taxi e poi in treno fino a Firenze (circa 50 minuti).
Bologna: dall’aeroporto di Bologna (Guglielmo Marconi) si deve raggiungere la stazione centrale di Bologna (circa 25 minuti) e poi in treno per Firenze (circa 40 minuti).
Roma: dall’aeroporto di Fiumicino (Leonardo da Vinci) si deve prendere il treno per la stazione centrale di Roma Termini (circa 30 minuti) e poi il treno per Firenze (circa 1 ora e 40 minuti)..
Milano: dall’aeroporto di Malpensa ci sono autobus che portano alla stazione centrale di Milano (circa 1 ora) e poi in treno fino a Firenze (circa 1 ora e 40 minuti).

In treno: dalle principali stazioni europee ed italiane fino alla stazione centrale di Santa Maria Novella.

In autobus: in molte città europee ci sono linee dirette per Firenze, le più conosciute sono Eurolines e Flixbus

In auto: dalle autostrade italiane fino all’uscita di Firenze nord (da Bologna), Firenze mare (da Pisa), Firenze sud o Firenze Impruneta (da Roma).

Distanze da Firenze

Siena 70 Km. – Lucca 75 Km. – Arezzo 80 Km. – Pisa 90 Km. – Viareggio 100 Km. – Orbetello 200 Km. – Bologna 110 Km. – Perugia 160 Km. – Rimini 230 km. – Venezia 270 Km. – Roma 280 Km. – Milano 300 Km.

Clima a Firenze

dicembre, gennaio, febbraio: 0/10 gradi Celsius – variabile e nuvoloso – marzo: 10/20 gradi Celsius variabile, ventoso e piovoso – aprile, maggio: 15/25 gradi Celsius. soleggiato e mite – giugno, luglio, agosto: 20/35 gradi Celsius soleggiato e caldo umido – settembre, ottobre: 15/25 gradi Celsius soleggiato, ventoso e mite – novembre: 10/20 gradi Celsius piovoso


Continua a leggere altre informazioni su Firenze nella pagina Imparare italiano a Firenze